• Autore: Amedeo Picariello
  • Pubblicato 22/02/2014 - ore 18:51

Urbanistica, la Procura di Avellino apre l’inchiesta

Sotto osservazione del procuratore capo Cantelmo la vasta zona sulle sponde di rio San Francesco

La magistratura irpina indaga sulle costruzioni nate sulle sponde del rio San Francesco. E’ vasto il fronte aperto dal capo della procura di Avellino Cantelmo che intende far luce sulle trasformazioni urbanistiche del capoluogo irpino. A tal scopo li agenti della guardia Forestale, su mandato del Procuratore, hanno acquisito decine di atti amministrativi relativi alla realizzazione urbanistica di una vasta zona del centro città. Sotto osservazione c’è quella che va da via Colombo a via Tagliamento, da piazza Libertà a piazza Castello. Inquirenti concentrati anche sul parco urbano. L’obiettivo è quello di far luce su quando avvenuto negli ultimi venti anni.