• Autore: Marilena Natale
  • Pubblicato 13/03/2014 - ore 10:14

Studentesse scomparse nel Casertano, “giallo” chiarito da fb

Le minorenni non erano tornate a casa dopo l'orario di scuola. Si ipotizza un allontanamento volontario con "gita" a Roma

Un giallo in parte chiarito grazie ai social network quello legato alla scomparsa avvenuta nel pomeriggio di due studentesse di 16 e 17 anni del Liceo Linguistico ‘G.B. Novelli’ di Marcianise (Caserta). Si tratterebbe infatti, ha accertato la polizia del locale Commissariato, di allontanamento volontario e le due ragazze vengono ora cercate. Le minorenni non sono tornate a casa dopo l’orario di scuola, così i genitori hanno scoperto che le figlie avevano marinato la scuola.

Non riuscendo a contattarle, i parenti hanno chiamato la polizia, che dopo i primi sopralluoghi in città ha diramato le ricerche in tutta Italia. Il timore era che la scomparsa potesse essere legata ad episodi violenti. Ma intanto su facebook si scatenavano i commenti degli amici delle due ragazze, che riferivano di una gita a Roma già programmata da qualche giorno e che sarebbe dovuta durare più di 24 ore.

La circostanza emersa sul web è stata in parte riscontrata dai poliziotti. Le indagini in ogni caso proseguono.