• Autore: redazione web
  • Pubblicato 28/04/2015 - ore 19:33

Solofra Film Festival: a Nour Gharbi la “Manovella d’oro 2015”

Il premio: per aver saputo raccontare il cinema classico Giapponese attraverso un uso sapiente della macchina da presa

E’ il giovane regista Nour Gharbi ad aggiudicarsi la “Manovella D’Oro 2015” col corto “Mokusatsu” alla 9^ edizione del Solofra FilmFestival. La motivazione della giuria tecnica, presieduta da Antonio Spagnuolo, Presidente del Circolo di Cultura Cinematografica Immaginazione e direttore artistico del Laceno D’Oro, e dei giurati Elena Spiniello, Michele Mari, Maurizio Venturiero, Anna Di Nardo, è stata “Per aver saputo raccontare il cinema classico Giapponese attraverso un uso sapiente della macchina da presa. Riuscendo a disegnare immagini in bianco e nero che riflettono lo stato d’ animo dei protagonisti. In un cortometraggio completo, dove gli attori riescono a trasmettere una sensibilità emotiva allo spettatore, che non lascia indifferenti”.