• Autore: redazione web
  • Pubblicato 04/05/2015 - ore 17:14

Regionali Campania, esclusi dal voto candidato e liste di Forza Nuova

Problemi con le firme raccolte, non presenteranno ricorso

forza-nuova-logo-2Il candidato di Forza Nuova alla presidenza della Regione Campania, Michele Giliberti, è stato estromesso dal voto. Le liste di Napoli e Salerno della formazione di estrema destra sono state escluse per problemi sulle firme. Il movimento di destra aveva presentato, sabato scorso, liste per le circoscrizioni provinciali di Salerno, Napoli e Avellino, requisito minimo indispensabile per poter essere in corsa per il rinnovo del Consiglio regionale della Campania. Ci sono stati però problemi con l’accettazione delle liste a Napoli e Salerno perché non tutte le firme raccolte per la presentazione sono state ritenute valide dal Tribunale. Con l’esclusione di Giliberti, diventano cinque i candidati alla presidenza della Regione (Caldoro, De Luca, Ciarambino, Vozza e Esposito). Il movimento fa sapere di non avere intenzione di presentare ricorso.