• Autore: Redazione web
  • Pubblicato 03/03/2014 - ore 16:24

Falsi incidenti stradali: anche medici, politici e avvocati tra 150 indagati

La procura di Nocera Inferiore chiude le indagini che coinvolgono anche esponenti noti della vita politica dell'agronocerino sarnese

Avvocati e faccendieri senza scrupoli, ma anche professionisti, medici e politici noti nell'agronocerino sarnese e in particolare a Nocera Inferiore: sono tutti coinvolti nell'inchiesta della Procura su un giro di soldi e falsi incidenti che ha portato alla notifica di 150 avvisi di garanzia. Per undici persone sottoposte alle indagini avviate dal pm Elena Guarino sono già scattati alcuni provvedimenti: a otto è stata infatti notificata l'interidizione dalla professione per due mesi, per tre il divieto di dimora.